Storia ed innovazione

Kährs lavora nel legno da oltre 160 anni ed è oggi uno dei più antichi ed innovativi produttore di pavimenti in legno prefiniti al mondo.

Kährs Group

La lunga storia di Kährs è punteggiata da una serie di innovazioni che hanno rivoluzionato il panorama globale dell'industria dei pavimenti in legno negli anni - dall'invenzione del pavimento multistrato al sistema di serragio senza colla Woodloc®.

La conoscenza dei boschi, che abbiamo accumulato nel corso degli anni, è stata tramandata di generazione in generazione, da vicino a vicino. Discutiamo sempre sulle nuove idee volte al miglioramento dei nostri pavimenti. Il nostro lavoro è intriso di prove, test e successi. Ma il nostro obiettivo è sempre lo stesso: cerchiamo costantemente possibilità per rendere i nostri pavimenti ancora più belli, resistenti, facili da posare ed ecologici. 

La combinazione di tradizione ed high-tech, che caratterizza la nostra azienda si riflette nei ns. prodotti. Essa ci spinge a portare il nostro pensiero su strade nuove e ad usare il legno in modo innovativo, il che va a tutto vantaggio delle generazioni future.

Kährs esporta i propri prodotti in oltre 70 nazioni al mondo, è leader di mercato in Svezia ed ha una forte presenza sul mercato europeo e su quello britannico.

Kährs fa’ parte del Kahrs Group, un’azienda innovativa leader nei pavimenti in legno e nei pavimenti resilienti senza PVC.

Leggete di più sul Kährs Group

 

Kährs Nybro 1857

Una lunga storia a Nybro, Småland, Svezia

Kährs nasce a Nybro, nelle foreste del profondo sud della Svezia nel 1857, ove il carpentiere Johan Kähr apre una falegnameria di articoli in legno. Oggi, dopo 160 anni, la sede è ancora lì, nel piccolo centro rurale originario.

Prima di tutto: pensare sostenibile

Nel 1919, Gustaf Kähr, nipote del fondatore, rileva l’attività cambiandone la ragione sociale in AB Gustaf Kähr. Sotto la sua guida, l’azienda si espande diventando grande produttore innovativo di infissi, giocattoli, mobili e pavimenti in legno. Gustaf si dedica alla ricerca di modi efficienti di impiego del legno come materia prima e al miglioramento della sua stabilità negli impieghi in edilizia.

Pavimento in legno (parquet) ingegnerizzato

Nel 1941, Kährs si aggiudica il brevetto di quello che ancor oggi è il moderno pavimento tecnico multistrato in legno duro. Dopo la Seconda Guerra Mondiale il mercato esplode, consentendo a molte famiglie di costruirsi una piccola casa di proprietà. Si assiste così all’aumento della domanda di parquet, ritenuto requisito indispensabile per le parti più
importanti di ogni casa.

Pavimento verniciato in fabbrica

Nel 1958, compaiono sul mercato i primi pavimenti verniciati in fabbrica, grazie alle tecnlogie Kährs. In precedenza, i pavimenti erano posati e lucidati prima della laccatura in sito. La produzione dei pavimenti verniciati in fabbrica richiede grande precisione per garantire una superficie levigata e uniforme.

Brevetto per pavimenti sportivi

Nel 1965 Kährs brevetta un pavimento totalmente nuovo per impianti sportivi. Le tavole inchiodate al supporto flessibile consentono al pavimento di assorbire i colpi, assicurando una reazione più uniforme alle sollecitazioni degli atleti.

Espansione globale

Negli anni ‘80 Kährs avvia una espansione globale, iniziata con l’espansione su diversi mercati europei, tra cui i Paesi nordici, la Germania e la Francia, oltre agli USA. A metà degli anni ‘90, Kährs si rivolge ai mercati est-europei e asiatici, tra cui Russia e Cina.

Produzione senza solventi

Nel 1984, Kährs è il primo fabbricante di pavimentazioni esenti da solventi, frutto di programmi di salvaguardia ambientale iniziati molto prima che venissero adottati come prassi comune nel settore.

Nuova generazione di pavimenti in legno

Nel 1995, Kährs introduce una nuova generazione di pavimenti nota come Linnea, che consiste in un sottile strato superficiale in legno duro molto resistente e di facile posa.

Certificazione ambientale

Nel 1997, Kährs ottiene la certificazione ambientale ISO 14001. Gli scarti della silvicoltura della fabbrica alimentano gli impianti di teleriscaldamento al servizio della comunità limitrofa. Le ceneri di risulta sono restituite alla foresta come fertilizzante.

Il primo aggancio al mondo senza colla

Nel 1999, Kährs lancia il primo parquet al mondo non incollato, caratterizzato da giunti Woodloc®. Questa tecnologia rivoluzionaria velocizza la posa e dà risultati eccezionali.

Nuovo pavimento sportivo

Nel 2004, Kährs crea un nuovo pavimento per impianti sportivi che ha il vantaggio di velocizzare la posa sulle grandi aree. Il prodotto soddisfa i requisiti delle normative globali che regolano le pavimentazioni per attività sportive e viene adottato per molte manifestazioni sportive di primaria importanza.

Sistema di serraggio Woodloc® 5S

Nel 2009, Kährs lancia Woodloc® 5S, la nuova versione del giunto Woodloc®. Il nuovo giunto velocizza ulteriormente la posa e ne aumenta la flessibilità, ottimizzando la robustezza della pavimentazione.

Lancio sul mercato del parquet 2-strati

Nel 2013, Kährs introduce Master, un parquet a doppio strato tecnicamente avanzato. La linea si articola in tre collezioni: formato ridotto, medio e grande.

Realizzazione con tecnologia robotizzata

Nel 2015, la fabbrica di Nybro avvia la produzione dei modelli su una rivoluzionaria linea robotizzata di alta tecnologia. Il nuovo impianto all’avanguardia, consente la pre-programmazione del modello in base alla specificità di ciascuna tavola.

Celebrazione dei 160 anni

Nel 2017, l’azienda celebra il centosessantesimo anniversario con l’introduzione di varie nuove pavimentazioni innovative. L’attività di lungo termine assicura massima sostenibilità dell’intera catena di fabbricazione e del pavimento in legno nell’arco della sua durata utile: dalla materia prima al riciclaggio a fine vita.