come prendersi cura

del pavimento in legno

come prendersi cura

del pavimento in legno

Come per la quasi totalità degli altri prodotti, è richiesta una certa manutenzione per mantenere il pavimento in buone condizioni. I nostri pavimenti in legno sono duraturi e facili da tenere puliti. Con una manutenzione appropriata, il vostro pavimento in legno resterà bello per moltissimi anni. Pavimenti chiari sono normalmente più sensibili all'usura rispetto a quelli scuri, e per questo motivo richiedono una pulizia ed una manutenzione più frequente. Per una cura ottimale, siate sicuri di avere uno zerbino esterno ed uno interno per ridurre al minimo l'entrata di sporco e ghiaia, che potrebbero altrimenti rovinare il pavimento.

Proteggete il Vostro pavimento dalla sporco

Eliminate ghiaia e sabbia

La prima cosa da fare per il Vostro pavimento in legno è quella di mettere un buono zerbino e pulirsi bene le scarpe prima di entrare. L'ideale sarebbero due zerbini: uno fuori ed uno dentro davanti alla porta.

Dotate i Vosti mobili di protezioni in feltro

Posizionate dei feltrini di protezione sotto i piedi dei tavoli e sotto le gambe delle sedie ed assicuratevi che non si stacchino. Non utilizzate mezzi di protezione in metallo in quanto potrebbero causare buchi o graffi al pavimento.

I pavimenti chiari hanno bisogno di maggiore attenzione

Se avete un pavimento in legno chairo, avrete la necessità di pulirlo più frequentemente, in quanto sono leggermente più delicati.

pulizia e manutenzione

Pulizia pavimento in legno

La pulizia a secco è il miglior metodo per i pavimenti in legno; maggiormente indicato rispetto alla pulizia con acqua. Aspirate o spazzatelo regolarmente, ed occasionalmente usate un panno/mocio umido. Per avere il risultato migliore, utilizzate Kährs Cleaner diluiot in acqua oppure il mix già pronto all'uso Kährs Spray Cleaner. Il pavimento dovrà asciugarsi in nemmeno un minuto se avrete usato la giusta quantità d'acqua. ricordateVi che betulla ed acero canadese sono più sensibili degli altri legni all'umidità.

Rimozione di segni

Eliminare segni quanto prima utilizzado Kährs Cleaner diluito in acqua. Evitate prodotti di pulizia che contengono ammoniaca.

Pavimenti ad olio: pulitori aggressivi e sfregare il pavimento con troppa veemenza può portare ad una discolorazione dello stesso. Nel caso utilizzate Kährs Olio Satin nella zona che ha subito questi trattamenti. Se la leggera differenza di colore dovesse permanere, potete utilizzare gli oli coloranti Kährs Touch-up.

Pavimenti verniciati: pulitori aggressivi e sfregautre troppo veementi possono danneggiare la vernice. Vi preghiamo di leggere i nostri consigli su come rimuovere le macchie a pagina 18 della documentazione di manutenzione (in lingua inglese).

Consigli per la manutenzione dei pavimenti in legno

I pavimenti ad olio deveono essere trattati immediatamente dopo la posa e successivamente una volta all'anno. Sia i pavimenti oliati che quelli trattati a vernice possono rivitalizzati quando il pavimento diventa difficoltoso da pulire e/o la superficie si graffia oppure la tonalità diventa più spenta.

Pavimenti ad olio: utilizzte Kährs Olio Satin.

Pavimenti a vernice: utilizzate Kährs Lacquer Refresher.

graffi e ammaccatture

Riparazione - pavimenti ad olio

Utilizzate Kährs Olio Satin per graffi o ammaccature superficiali. Per graffi più profondi utilizzate Kährs Touch Up Olio. Per ammaccature profonde, graffi e crepe, prima di tutti riempite la superficie danneggaita con Kährs Hard Wax (cera dura) oppure con Kährs Wood Filler (pasta).

 

Riparazione di superfici in legno ad olio e cera

Riparazione - pavimenti verniciati

Utilizzate Kährs Lacquer Refresher per graffi ed ammaccature superficiali. Per graffi più profondi utilizzate Kährs Touch Up Verncie. Per ammaccature e graffi profondi e crepe, prima di tutto riempite la superficie danneggiata con Kährs Hard Wax (cera dura) oppure con Kährs Wood Filler (pasta).

 

Riparazione superfici in legno vernciate