la nostra

visione ambientale

Quando scegli un pavimento in legno Kährs fai sicuramente una buona scelta per l’ambiente, sia per quello interno sia per il nostro pianeta. Optare per un pavimento Kährs è una scelta ancora più intelligente ed ecologica.

Kährs è uno dei più longevi produttori di pavimenti in legno del mondo ed è anche il più innovativo. Nel corso della nostra storia ci siamo dedicati alla ricerca dei metodi più ecologici per produrre i nostri pavimenti. Durante il secolo scorso, molte delle nostre invenzioni hanno trasformato radicalmente la produzione di pavimenti in legno. Nel corso degli anni ci siamo adoperati al massimo per cogliere la bellezza e l’espressività del legno.

Abbiniamo il suo carattere naturale all’innovazione per produrre pavimenti in legno di massima qualità, con un occhio al design e nel rispetto della sostenibilità. Usando il legno, il più “verde” dei materiali per l’edilizia, sosteniamo il rimboschimento delle foreste mostrando rispetto per l’ambiente in ogni fase del nostro processo produttivo; assicuriamo che il nostro contributo concorra al benessere delle generazioni future.

Il legno

Grazie alla naturale struttura cellulare, i pavimenti in legno tengono caldi i piedi nelle giornate fredde e li rinfrescano nella giornate calde. Il legno è stato “progettato” dalla natura per essere un ottimo isolante con migliaia di camere d’aria per centimetro cubo. 

Infatti il legno fornisce un isolamento sette volte superiore rispetto ai rivestimenti in ceramica ed è molto più caldo del laminato plastico o dei sottili rivestimenti in vinile. Naturalmente.

IL MATERIALE EDILE DEL FUTURO

Molti architetti e designer affermano che il legno è il materiale edile del futuro. E vi sono molte ragioni per questa scelta. La più importante è ovviamente il carattere ecologico rispetto alla maggior parte dei materiali edili. Il legno ha un ruolo importante nel contrastare i cambiamenti climatici. Secondo la commissione UE un maggior impiego di prodotti in legno favorirebbe il rimboschimento, riducendo allo stesso tempo le emissioni di anidride carbonica.

Ma vi sono molti altri aspetti del perché il legno è il materiale preferito dai professionisti. Infatti i pavimenti in legno sono fisicamente più caldi, ma hanno anche la capacità di rendere gli interni più accoglienti impersonando la grazia in un mondo high tech.

Nessuna moquette, pavimento vinilico o laminato plastico può competere con

l’essenza del legno, sia da un punto di vista fisico sia emozionale.

RIMBOSCHIMENTO SOSTENIBILE

Kährs collabora intensamente con le guardie forestali e le ONG a favore di un rimboschimento sostenibile del patrimonio forestale per le generazioni future.

In Svezia, dove acquistiamo la maggior parte della nostra materia prima, le foreste hanno un’estensione del 60% maggiore rispetto a 100 anni fa, mentre le foreste in Europa crescono in media per circa 6.000 km2 l’anno.

PROMUOVERE UN CLIMA INTERNO SANO

Rispetto agli altri materiali edili, i principali vantaggi ambientali del legno includono una resistenza maggiore rispetto al peso, versatilità nell’uso, proprietà rinnovabili e accessibilità. Esso favorisce anche buone condizioni all’interno dell’edificio, è flessibile e offre ai designer un’ampia libertà di realizzazione. D’altro canto l’impatto positivo del legno sul clima interno è stato provato scientificamente.

Il progetto di ricerca europeo Wood2New, terminato a febbraio 2017, mostra, tra l’altro, che il legno equilibra il livello di umidità interno. Ad esempio, quando facciamo una doccia oppure cuciniamo, contribuiamo ad aumentare il livello di umidità interno. Il legno è in grado di assorbirla e successivamente, quando l’aria si secca, esso rilascia umidità, un processo che è stato analizzato con una videocamera termica.

 

PRODUZIONE

Nel corso degli anni, Kährs ha introdotto una serie di innovazioni industriali e produttive, destinate a favorire una produzione sempre più responsabile e più verde.

Ci adoperiamo ininterrottamente per trovare nuovi metodi intesi a ridurre qualsiasi forma di impatto sulla natura, in termini di qualità dell’aria, acque di scarico e controllo della rumorosità, a vantaggio dei nostri dipendenti, dei paesi confinanti e del clima in generale.

Ecco alcuni esempi di questo impegno:

- Nel 1984 Kährs fu il primo produttore di pavimenti in legno a utilizzare vernici ad acqua per ridurre le emissioni.

- Abbiamo sviluppato un sistema nella nostra principale fabbrica di produzione a Nybro a rifiuti zero. La parte dei tronchi che non possiamo utilizzare per i pavimenti diventa biocombustibile.

Tutti i nostri scarti di legno, come ad esempio corteccia, segatura e trucioli vengono conferiti in una società energetica locale. Circa 6.150 case svedesi si riscaldano grazie al nostro legno riciclato.

- I progetti di depurazione dell’acqua nel sito Kährs a Nybro hanno dato spunto a cinque dottorati di ricerca internazionali presso l’Università di Linnaeus e nel 2016 è stato messo in funzione un nuovo impianto depuratore. Ma soprattutto ha fornito una conoscenza valida di come la vegetazione naturale sia in grado di purificare l’acqua proveniente dall’industria globale del legno in modo naturale, efficace ed economico. Durante il progetto, sono stati esaminati entrambi i processi di depurazione dell’acqua proveniente dalla produzione di pavimenti e il percolato dall’irrigazione e dagli impianti nucleari. Il metodo ha un potenziale per essere usato in futuro in molti più ambienti industriali globali oltre che nell’industria del legno.

Per maggiori informazioni sul nostro impegno per raggiungere una produzione verde, consultare il nostro rapporto EMAS (in lingua inglese).

 

PRODOTTO

Kährs propone centinaia di pavimenti in legno di stile diverso, da 1 a 3 listelli, da chiaro a scuro, realizzati con essenze diverse e con differenti trattamenti superficiali.

La nostra ambizione è di proporre i pavimenti in legno più belli, innovativi e funzionali al mondo e di seguire un’evoluzione continua in merito alle nuove tecnologie, per rendere i nostri pavimenti ancora più sostenibili.

ABBIAMO INVENTATO UN PAVIMENTO IN LEGNO PIÙ VERDE

La nostra storia nelle invenzioni ecologiche include la creazione nel 1941 del moderno pavimento in legno, il parquet multistrato. Questo metodo produttivo consente di utilizzare la materia prima in modo più ecosostenibile rispetto ai pavimenti in legno solido, in quanto il materiale base deriva da legno di arbusti a crescita rapida o riciclato. Questo significa minor spreco delle risorse naturali. Oggi questo è ancora lo standard produttivo per la maggior parte dei produttori di pavimenti in legno.

Poiché il legno è un materiale naturale, esso reagisce alle variazioni climatiche, vale a dire si dilata in condizioni di umidità elevata e si ritira quando l’umidità cala. La realizzazione multistrato di Kährs riduce al minimo tali movimenti, assicurando il giusto equilibrio tra lo strato superiore, centrale e di supporto, in modo che il pavimento resti stabile in tutte le condizioni.

INTRODUZIONE DELLA POSA SENZA COLLA

Nel 1999 Kährs ha introdotto un innovativo sistema di incastro meccanico senza colla, l’ingegnoso sistema del giunto Woodloc®, che ha rivoluzionato il settore della produzione di pavimenti in legno, consentendo l’unione meccanica dei listelli senza l’uso di colla.

Siamo costantemente impegnati a trovare i mordenti e le vernici più ecologici, privi di solventi. Le nostre superfici facilitano la pulizia e la manutenzione, senza richiedere l’uso di sostanze chimiche aggressive.