A whiter shade of pale

A whiter shade of pale

 

Sulla montagna di marmo

È una casa diversa da quanto mai visto prima. Non solo uno straordinario esemplare di architettura, ma anche una meraviglia tecnica. Ricavata nel costato di una “montagna di marmo”, la struttura appariscente sembra parte integrante naturale dello scenario aspro, che sporge dal fianco del monte.

Il bianco domina tutto l’interno

La parete in marmo ‘grezzo’ compare su ambedue i piani, in cucina al piano terra e nel bagno e nella doccia al secondo piano. Il bianco domina tutto l’interno. Molte pareti, altre superfici e gli arredi sono bianchi, così come i pavimenti in legno. Tutte le stanze offrono una vista spettacolare sulla valle sottostante. Oltre che dalle stanze, la si può ammirare anche dal soggiorno.

Al secondo piano, l’architetto e proprietario ha costruito e inserito un marchingegno che solleva di 2–3 metri il tetto per consentire alla brezza estiva di invadere la casa, dando l’effetto di un sistema di aria condizionata piacevolmente naturale. L’interno, risparmiosamente arredato, fa da mostra e galleria di sculture moderne create dalla proprietaria.

Lo spettacolare scalone a spirale in bianco e rosso è esso stesso un’opera d’arte.